Le origini di Petritoli risalgono all’anno mille, quando sorse lungo un sentiero secondario che si dipartiva dalla storica strada Salaria. Nel corso del XII secolo, divenne un comune autonomo, governato da propri statuti e leggi locali. Durante il tumultuoso periodo napoleonico, fu elevato al rango di Cantone Mandamentale, vivendo un’epoca di grande sviluppo architettonico e culturale.

Tesori da scoprire

Petritoli è situato nella provincia di Fermo, affacciata sulla Val d’Aso, ed è punteggiata da monumenti che narrano la sua storia millenaria. I Tre Archi, imponenti porte neogotiche erette nel 1872, rappresentano un’icona del paesaggio petritolese. Il Palazzo Mannocchi, risalente al XVIII secolo e restaurato con cura, svela affreschi e dettagli architettonici di grande pregio. La Chiesa di San Andrea, con la sua antica facciata gotica, racchiude secoli di devozione e fede.

Il Monastero delle Clarisse, oggi sede del municipio, testimonia l’eredità religiosa e artistica del passato, con pregevoli opere d’arte e una suggestiva sala del consiglio. Il Teatro dell’Iride, costruito nella seconda metà dell’Ottocento, continua a essere un luogo di incontro e di spettacolo per la comunità petritolese.

Terra di matrimoni e tradizioni

Negli ultimi decenni, Petritoli ha guadagnato il soprannome di “Paese dei Matrimoni”. Attrarre coppie da tutto il mondo desiderose di celebrare il loro amore in un ambiente suggestivo e romantico. Oltre alle sue bellezze architettoniche, il borgo offre un’ospitalità calorosa e autentica, caratterizzata dalla cucina locale e dalla cordialità dei suoi abitanti.

Per i visitatori curiosi, Petritoli offre esperienze uniche e coinvolgenti. Potete visitare la Antica Stamperia Fabiani, un museo laboratorio che conserva antiche tecniche di stampa, o la Torre Civica, simbolo di resistenza e rinascita.

Il borgo di Petritoli è molto più di un semplice borgo medievale: è un viaggio nel passato delle Marche, un’esperienza che vi lascerà incantati e desiderosi di scoprire sempre di più. Con le sue strade tranquille e i suoi tesori nascosti, questo antico borgo vi accoglie con il suo fascino senza tempo, invitandovi a esplorare e a lasciarvi trasportare dalla magia del suo passato.

Galleria fotografica di

Petritoli

Trova un agriturismo nei dintorni

agriturismo sinfonie del bosco
Fermo > Montelparo
4.0
Basato su 34 recensioni
powered by Google
js_loader

Sinfonie del Bosco

Si trova lungo la Valle dell’Aso, circa a metà strada tra i Monti Sibillini ed il mare Adriatico.
agriturismo casa vecchia
Fermo > Lapedona
4.8
Basato su 94 recensioni
powered by Google
js_loader

Casa Vecchia

L’agriturismo “casa vecchia”, era l’abitazione del mezzadro a della sua numerosa famiglia. Si trova nella valle intensamente coltivata del fiume Aso, a 5…
agriturismo Alla corte di Carolina
Fermo > Monte Giberto
4.8
Basato su 33 recensioni
powered by Google
js_loader

Alla corte di Carolina

Si trova in aperta campagna, non distante dall’antico paese di Monte Giberto, in un’area collinare nella quale l’ambiente rurale è tra i meglio…
agriturismo Verde Benessere
Fermo > Ponzano di Fermo
4.8
Basato su 29 recensioni
powered by Google
js_loader

Verde Benessere

Si trova su di un pendio collinare, a 16 chilometri dalla località balneare di Porto San Giorgio, all’interno di un proprio parco circondato…
bed and breakfast Vento di Rose
Fermo > Monterubbiano
4.9
Basato su 15 recensioni
powered by Google
js_loader

Vento di Rose

Il bed & breakfast “Vento di Rose” si trova in aperta campagna, in posizione panoramica su di un fianco dell’alta collina di Monterubbiano,…
Altidona > Fermo
4.5
Basato su 542 recensioni
powered by Google
js_loader

La Pieve

Si trova su di un’altura panoramica che si affaccia sul mare Adriatico, in aperta campagna all’interno dell’azienda agricola di famiglia e a breve…
country house La casa di Carla
Fermo
4.7
Basato su 61 recensioni
powered by Google
js_loader

La casa di Carla

Si trova sul pendio di un colle che si affaccia su campi coltivati, con la spiaggia di Porto San Giorgio a sei minuti…